Home   BIO   COSA FACCIAMO   AGENDA   MUSICA   VIDEO   CONTATTI      

< back   

Mario Lipparini
 

Seamus O'Kane è un liutaio e musicista di Dungiven, nel Derry (Irlanda del Nord).
Nel 2014 abbiamo realizzato un progetto insieme, che si è evoluto in un album intitolato "Open the Door Softly":
"A Belfast, nell'estate del 1792, alcuni dei pochi rimasti tra gli arpisti itineranti irlandesi si riunirono per un festival organizzato dalla Belfast Harp Society. A un giovane musicista, Edward Bunting, fu affidato il compito di trascrivere la musica di questi arpisti. Grazie a questo, disponiamo di una piccola parte del repertorio dell'antica musica per arpa irlandese.
Nel 2006, al festival di San Benedetto in Alpe ( FC - Italia ) due appassionati del repertorio del Belfast Harp Festival 1792, Mario Lipparini e Seamus O'Kane si incontrarono per caso, suonando fianco a fianco durante una session in cucina. La forte passione per la musica arpa che hanno condiviso ha superato le differenze della barriera linguistica e la distanza geografica tra di loro e ha dato vita a una forte amicizia. Dopo anni di musica insieme in sessioni casuali hanno deciso di registrare un album.
Nel 2010, Seamus O'Kane, con Michael Billinge ha costruito una replica della famosa "Downhill Harp" , l'arpa suonata da Denis O'Hampsey (Hempson) al Belfast Harp Festival nel 1792.
Su questa replica, seduti davanti alla casa di Paul O'Shaughnessy in Kinvara i due amici hanno registrato un paio di canzoni utilizzando un registratore a mano con sottofondo di canto d'uccelli nel loro coro dell'alba. Poi hanno risuonato questi brani in uno studio di registrazione. (Questi brani di Kinvara sono inclusi al termine dell'album per consentire un confronto diretto tra le due diverse arpe con le corde di metallo)
Il contrasto tra la dolcezza della musica per arpa con la durezza del bodhran rende intrigante l'ascolto.
Quasi tutti i brani provengono da Bunting Manuscript, o hanno qualche connessione con esso."